Wakesquare_completo_LOGO_bianco

Crea il tuo account su wakesquare.com

Introduzione alle mute per wakeboard e wakeskate

Pubblicità

Visualizzazioni articolo : 905»Oggi: 4

Introduzione alle mute per wakeboard e wakeskate

Per praticare il wakeboard è importante disporre dell’equipaggiamento adeguato. Oltre la tavola, il casco, il giubbotto protettivo e tutto il necessario, potresti aver bisogno anche di una muta ideale per praticare questo sport in condizioni climatiche che la richiedono.

Le mute progettate specificamente per questi sport acquatici, come il wakeboard o il surf, offrono una comoda vestibilità e un’elasticità superiore rispetto a quelle pensate per altri sport. Per questo motivo, è importante scegliere la muta giusta in modo da godere sempre del massimo comfort. Le mute sono anche utili per proteggerti dagli sfregamenti e dalle abrasioni causate dal contatto con la tavola o ostacoli, infatti alcuni modelli di mute lunghe hanno nella parte delle ginocchia o nei gomiti delle apposite pezze per meglio sostenere urti e sfregamenti.

Mute wakeboard, i migliori Brand

Ci sono molti marchi di alta qualità che producono mute perfette per il wakeboard. Ognuno di questi marchi offre una vasta gamma di opzioni, con diverse caratteristiche e prezzi per soddisfare le esigenze individuali.

Mute wakeboard lunghe e corte

Questi brand producono mute di diverso genere e spessore, per adattarsi alle diverse condizioni climatiche. In generale possiamo distinguerle tra:

  • Mute lunghe leggere, offrono una copertura totale del corpo e una media protezione dal freddo. In generale, per mute leggere intendiamo le mute che hanno uno spessore 3/2mm, ossia quelle ideali per il clima più mite e estivo.
  • Mute lunghe pesanti, offrono una copertura totale del corpo e maggiore riparo dal freddo. Per mute pesanti intendiamo le mute da 4/3mm e superiori fino a 6mm, ossia quelle ideali per l’inverno e il clima rigido. Queste mute possono avere materiali speciali come il peluche interno che aiuta a mantenere il calore del corpo nei punti più delicati.
  • Mute corte, offrono una copertura parziale del corpo e sono pensate per fornire riparo in condizioni climatiche più favorevoli. Le mute corte sono disponibili in diversi spessori e possono essere di vario genere (e.g. braccia coperte o scoperte).

A seconda del clima che un rider affronta durante l’anno, se pratica il wakeboard anche d’inverno in condizioni climatiche rigide, una sola muta potrebbe non esserli sufficiente. Per questo motivo un rider esperto possiede almeno due o tre mute per avere il massimo comfort in qualsiasi condizione.

Mute wakeboard back zip, front zip e chest zip

Esistono diverse tipologie di mute, tra cui quelle con chiusura posteriore (back zip), anteriore (front zip) e a petto (chest zip).

Le mute con chiusura posteriore (back zip) sono tra le più comuni e convenienti. Questi modelli presentano una cerniera sul retro della muta, che permette di indossarla e toglierla con facilità. Tuttavia, questa tipologia di muta può essere meno calda rispetto ad altre opzioni, poiché la cerniera può creare un ponte termico che favorisce la dispersione del calore.

Le mute con chiusura anteriore (front zip) presentano invece una cerniera sul petto, che consente di avere una muta più aderente al corpo e quindi più calda. Inoltre, questo tipo di muta non presenta il ponte termico tipico delle mute con chiusura posteriore, il che la rende più efficiente dal punto di vista termico. Tuttavia, l’apertura frontale può risultare meno pratica rispetto alle mute con chiusura posteriore.

Le mute a petto (chest zip) presentano una cerniera che parte dal collo e arriva fino al petto. Questo tipo di muta è molto popolare tra i professionisti del wakeboard, poiché offre una maggiore libertà di movimento rispetto alle mute con chiusura posteriore o anteriore. Inoltre, la chiusura a petto rende questa muta particolarmente calda e confortevole.

In generale, la scelta tra le diverse tipologie di mute dipende dalle esigenze e dalle preferenze personali. Le mute con chiusura posteriore sono la scelta ideale per chi cerca una soluzione economica e pratica, mentre le mute con chiusura anteriore o a petto sono più adatte a chi cerca il massimo calore, comfort e prestazioni elevate durante le sessioni in wake.

Giubbotti in neoprene e lycre da surf

Tra gli indumenti del wakeboarder elenchiamo anche altri due capi con utilità differenti: i giubbotti in neoprene e le lycre da surf. Che si tratti di una sessione in acqua fredda o di un’uscita estiva, questi indumenti possono dare quel tocco di comfort e stile in più.

I giubbotti in neoprene sono un accessorio per la parte superiore del corpo, che sta diventando sempre più popolare tra i rider, perché, oltre la capacità di isolare termicamente e proteggere, queste giacche sono davvero stilose. Grazie alla loro capacità di isolare, questi giubbotti sono ideali sia per essere indossati sopra la muta lunga o corta per trattenere ancora di più il calore, sia per ripararsi dal vento e dal freddo dopo le run. I giubbotti in neoprene ideali per il wakeboard vengono prodotti da diversi marchi e sono disponibili diversi modelli dal differente design e spessore del neoprene.

Invece, le lycre da surf sono un indumento aderente fatto di fibre elastiche per la parte superiore del corpo, che può essere a manica lunga o corta. Tecnicamente le lycre nascono dall’esigenza del surfista di avere una protezione alla parte superiore del corpo evitando lo sfregamento diretto della pelle sulla tavola. Tuttavia questo genere di indumento viene impiegato anche in sport come il wakeboard, wakeskate, kitesurf e via dicendo. In particolare nel wakeboard la lycra può essere utile indossata sotto l’impact vest per godere di un maggiore comfort e calore in acqua. La lycra può aiutare anche a mantenere più aderente al corpo il giubbotto protettivo impact vest, e nella giusta posizione dopo una caduta.

Selezione mute da wakeboard in offerta

Sei in cerca di offerte per la tua prossima muta? Di seguito ti evidenziamo alcune occasioni su Amazon, Ebay e altri negozi online.

174,90€
249,90€
disponibile
Warehouse-one.de
189,90€
239,90€
disponibile
Warehouse-one.de
229,90€
329,90€
disponibile
Warehouse-one.de

In conclusione

Per praticare il wakeboard la muta non è sempre necessaria, ma quando inizia fare freddo potresti iniziare a sentire il bisogno di indossare una muta corta o lunga a seconda del clima a cui vai incontro. Per approfondire questi argomenti, ti invitiamo a consultare i seguenti articoli: “Mute lunghe invernali“, “Mute lunghe estive” e “Mute corte“. Questi articoli ti propongono alcune valide opzioni che potrebbero fare al caso tuo.

Condividi con chi vuoi

Articoli correlati

Categorie

Lascia 1 like ✌