Wakesquare_completo_LOGO_bianco

Crea il tuo account su wakesquare.com

Home/In evidenza, Wakeboard/Come scegliere la tavola da Wakeboard

Come scegliere la tavola da Wakeboard

Le tavole da wakeboard sono uno strumento indispensabile per chi pratica questo sport. Se sei un appassionato di wakeboard o semplicemente vuoi iniziare a praticarlo, è importante scegliere la tavola giusta per le tue esigenze.

In questo articolo esploreremo alcune delle caratteristiche più importanti da considerare quando si acquista una tavola da wakeboard, così come alcune delle migliori marche sul mercato.

Scegliere una tavola da Wakeboard può sembrare impegnativo se ci si sta approcciando a questo sport, in realtà basta ricordarsi di tenere sempre in considerazione 4 elementi fondamentali: Tipologia di Wakeboard (Barca o Cable) e quantità di Flex, Shape (liscia, linee d’acqua), Rocker (continuo, 3 stage, camber, ibrido), Dimensioni. Anche il peso e l’altezza del rider sono importanti, poiché influiscono sulla flessibilità e sulle prestazioni della tavola.

Alcune delle migliori marche di tavole da wakeboard sul mercato includono Hyperlite, Liquid Force, Ronix, O’Brien e Slingshot. Tutti questi produttori offrono una ampia gamma di tavole con caratteristiche differenti per ogni esigenza.

1. Tipologia di wakeboard (Barca o Cable) e quantità di Flex

Se scegliete di praticare Wakeboard in un Cable, verrete trainati da un cavo sopraelevato e dovrete scegliere una tavola con più flex (flessibilità), non abbiamo bisogno della rigidità della barca e possiamo cimentarci con più agevolezza in trick di ogni genere ancje sugli ostacoli. Sicuramente se sei una appassionato di press, “more flex means more fan”.

Se invece scegliete di praticare Wakeboard in un Barca sarete trainati dal basso se considerate che la cima poco è ancorata alla barra sulla barca poco più in alto della vostra testa. Questo tipo di traino ci costringe ad un maggiore impiego di forza, motivo per cui il design del Wakeboard per questa disciplina è più rigido (meno flex) con una base più elaborata e pinne che vi aiutano ad avanzare più facilmente lungo la scia.

Nell’indecisione potete anche scegliere una tavola ibrida che combina le caratteristiche di entrambe le discipline, con un flex medio (più flessibile su punta e coda e più rigido tra gli attacchi), design semplice della base e pinne rimovibili.

LEGGI ANCHE: Come si pratica il wakeboard

2. Shape, liscia o linee d’acqua

Oltre al design accattivante, la base del wakeboard è disponibile in varie forme che incidono sulla guida della tavola. Esistono tre forme principali: Featureless, Channels con linee d’acqua (canali) e con Creste a V. Inoltre, potrete scegliere delle tavole dal Concave più o meno accentuato, che permettono alla tavola di rimanere più o meno sollevata contrastando l’aspirazione dell’acqua per una migliore navigazione.

Come scegliere la tavola da Wakeboard wake shapes 645

  • La Featureless non ha pinne o linee d’acqua (canali) integrati
  • Le Channels sulla tavola svolgono il lavoro delle pinne, smorzando la tensione dell’impatto con l’acqua durante l’atterraggio e aiutando a cambiare direzione in acqua.
  • Le Creste a V, in modo simile alle linee d’acqua, ammorbidiscono l’atterraggio e rendono più semplice muoversi da un’estremità all’atra della tavola (spesso aggiunte alle tavole con rocker 3 stage).

3. Rocker

Il rocker è semplicemente il profilo della curva della tavola. Ci sono due tipi principali: rocker continuo e 3 stage. Tuttavia, ultimamente, c’è una crescente preferenza per tavole con rocker camber (simile ai profili curvi di sci e snowboard) e ibride (un mix di rocker continuo e a 3 stadi).

Come scegliere la tavola da Wakeboard rocker 647

  • Il rocker continuo conferisce una forma dalla curvatura liscia e fluida offrendo un riding più fluido e veloce, atterraggi più morbidi e carving facile. Questa forma è spesso utilizzata per il cable.
  • Il rocker 3 stage ha tre piani distinti sul fondo della tavola permettendole di andare più su quando incontra la scia ma rallentando la sciata, dal momento che solca l’acqua anziché scivolarci sopra. Questo tipo di rocker è più adatto per rider di livello intermedio e avanzato. Questa forma è spesso preferita per girare in barca.
  • Il rocker camber distribuisce meglio il peso del rider togliendo quindi automaticamente un po’ di pressione dal piede posteriore, dato che consente una postura più naturale. Questo design del rocker è ancora nuovo e non molto diffuso.
  • I rocker ibridi sono un mix dei primi due continuo e 3 stage: una curva più morbida nel mezzo e un rocker più tagliato sulle estremità rendono questa forma adatta sia per il cable che per le barche.

4. Lunghezza

Ultima in elenco ma probabilmente la caratteristica più importante da considerare è la lunghezza della tavola. Essa viene determinata in base al vostro peso ed alla vostra altezza per trovare il baricentro ideale per un riding perfetto. Nello schema sotto, trovate una tabella generale di massima che indica la lunghezza del wakeboard suggerita in base al peso, oltre a una breve nota sulla scelta di misure più grandi o più piccole. Oggi questo schema si sta evolvendo sempre di più, grazie alla grande varietà di tavole e le mode che stanno portando i rider a scegliere tavole di grandi dimensioni, bigger is better è una frase celebre tra i rider professionisti e stravolge il rapporto tra peso e lunghezze aumentando queste ultime: ad esempio un rider che pesa 65 kg alto 1,76 mt dovrebbe utilizzare dalla 140 alla 144, una riga sotto rispetto allo schema se consideriamo quello sotto.

Come scegliere la tavola da Wakeboard wakeboard tabel 646

Meglio scegliere una tavola più Lunga o una più corta?

Scegliere una tavola più lunga è una tendenza in crescita ed in particolare tra i rider dei cable park. La scelta di una tavola più lunga rende la guida più facile, offrendovi una spinta migliore. Le tavole più grandi vi consentiranno inoltre un atterraggio più morbido, più velocità e un maggior controllo quando si provano dei trick per la prima volta (grazie alla superficie più ampia a contatto con l’acqua). Queste tavole flettono meglio, hanno punti di equilibrio maggiori e offrono più potenza per i trick aerei.

Le tavole più piccole sono più facili da manovrare, ma più lente e più difficili da spingere attraverso l’acqua (dal momento che la superficie della tavola a contatto con l’acqua è minore). Gli atterraggi su tavole più piccole sono inoltre più difficili e si hanno maggiori possibilità di affondare sul nose (punta) della tavola.

Altri consigli per aiutarti a trovare la tavola da wakeboard che può fare al caso tuo

Scegliere la tavola da wakeboard giusta dipende dal tuo livello di esperienza, dal tuo stile e dalle tue preferenze personali. Ecco alcune cose da considerare quando scegli la tua tavola da wakeboard:

  • Livello di esperienza: se sei un principiante, dovresti cercare una tavola con una maggiore stabilità e flessibilità, mentre i rider più esperti potrebbero preferire tavole più rigide e reattive.
  • Stile di wakeboard: se ami fare tricks, dovresti cercare una tavola con una maggiore manovrabilità, mentre i rider che amano il carving potrebbero preferire una tavola più lunga e stabile.
  • Dimensione della tavola: la dimensione della tavola dipende dal tuo peso e dall’altezza. Solitamente, le tavole per adulti vanno dai 135 ai 150 cm di lunghezza, mentre le tavole per bambini sono solitamente più corte.
  • Peso della tavola: il peso della tavola influisce sulla sua stabilità e manovrabilità. Se sei un rider più leggero, dovresti cercare una tavola più leggera, mentre i rider più pesanti dovrebbero optare per tavole più pesanti.
  • Materiale della tavola: le tavole da wakeboard sono solitamente realizzate in materiali come il polietilene, il polipropilene e la fibra di vetro. Ogni materiale ha vantaggi e svantaggi, quindi scegli quello che meglio si adatta alle tue esigenze.

Inoltre, dovresti anche considerare il tipo di boots (calzature) che utilizzerai con la tavola. Alcune tavole sono progettate per essere utilizzate con boots a sgancio rapido, mentre altre sono progettate per essere utilizzate con boots a sistema di chiusura tradizionale.

Se hai già un’idea chiara puoi dare uno sguardo a queste tavole da wakeboard in offerta che abbiamo trovato per te.

LEGGI ANCHE: Wakeboard Slingshot 2022 confronto tutti i modelli

261,63€
as of Febbraio 2, 2023 2:07 pm
331,89€
as of Febbraio 2, 2023 2:07 pm
359,90€
as of Febbraio 2, 2023 2:07 pm
409,90€
as of Febbraio 2, 2023 2:07 pm
409,90€
as of Febbraio 2, 2023 2:07 pm
419,88€
as of Febbraio 2, 2023 2:07 pm
419,90€
as of Febbraio 2, 2023 2:07 pm
549,90€
as of Febbraio 2, 2023 2:07 pm
614,90€
as of Febbraio 2, 2023 2:07 pm
618,95€
as of Febbraio 2, 2023 2:07 pm
649,85€
as of Febbraio 2, 2023 2:07 pm
880,23€
as of Febbraio 2, 2023 2:07 pm

Clicca qui per accedere, invece, alla pagina di warehouse-one con tanti wakeboard set consigliati ed in offerta, spedizione rapida in tutta Europa.

Condividi con chi vuoi

Articoli correlati

Categorie

Ti piace questo post?